Caricatrici gommate

Caricatrici gommate di media grandezza Cat 950M

Cat 950M

Caricatrici gommate di media grandezza

  • Guida a scelta al volante o al joystick
  • Comoda cabina con una visibilità impareggiabile
  • Pale efficiente per trattenere meglio il materiale e minimizzare i tempi di ciclo
  • Eccellente strategia di cambio per un cambio di marcia senza strappi e massimi valori d'accelerazione
  • Motore livello V con filtro antiparticolato
  • Gestione dello spegnimento e del minimo del motore
  • Massima movimentazione dei materiali vari per un consumo minimo di diesel
  • Il motore Cat C7.1 offre una maggiore densità di potenza con una combinazione collaudata di sistemi elettronici, pneumatici e di alimentazione.
  • Dispone di sistema di rigenerazione Cat automatico, modulo emissioni pulite Cat (CEM, Clean Emissions Module) con filtro antiparticolato diesel (DPF, Diesel Particulate Filter) e serbatoio e pompa DEF (Diesel Exhaust Fluid) (solo modelli Tier 4 Final, Stage IV e Stage V).
  • È dotato di pompa elettrica di adescamento del combustibile e separatore acqua/combustibile
  • Utilizzando una progettazione dei componenti e processi di collaudo delle macchine meticolosi, è possibile garantire affidabilità e tempi di attività senza eguali.
VALORE E DURATA A LUNGO TERMINE
  • La trasmissione robusta e gli assali fanno fronte ad applicazioni estreme.
  • La trasmissione powershift epicicloidale automatica (5F/5R) è caratterizzata da componenti resistenti e a lunga durata.
  • Il sistema di filtraggio idraulico dell’intero flusso, con filtrazione fuori linea aggiuntiva, migliora la robustezza dell’impianto idraulico e la durata dei componenti.
  • I freni a disco in bagno d'olio, sigillati e ad azionamento idraulico con sistema frenante integrato (IBS, Integrated Braking System) e gli indicatori di usura dei freni aumentano la sicurezza sul lavoro.
MAGGIORE PRODUTTIVITÀ
  • Il motore più potente migliora le prestazioni e la risposta della macchina.
  • Con una trasmissione a 5 velocità e un convertitore di coppia con frizione di blocco, la trasmissione offre innesti fluidi, accelerazione rapida e velocità in pendenza per prestazioni ed efficienza dei consumi straordinarie.
  • Il leverismo con barra a Z ottimizzato garantisce un'elevata forza di strappo al livello del suolo e un eccellente parallelismo per controllare con precisione l'attrezzatura.
  • Le benne della serie Performance, facili da caricare, migliorano la ritenzione del materiale e riducono i tempi di scavo, garantendo miglioramenti significativi in termini di produttività ed efficienza dei consumi.
  • I dispositivi di bloccaggio dei differenziali, che migliorano la trazione, aumentano la produttività e riducono la scalfitura degli pneumatici, diminuendo i costi di esercizio.
  • Il sistema di arresto automatico del motore al minimo riduce significativamente i tempi di inattività, le ore di funzionamento complessive e il consumo di combustibile.
PIÙ PRODUTTIVITÀ, MENO COMBUSTIBILE
  • La profonda integrazione del sistema garantisce consumi di combustibile ridotti.
  • Un'efficienza dei consumi notevolmente superiore rispetto ai caricatori serie H e K.
  • Il motore ad alta densità di potenza consuma meno combustibile fornendo la potenza e la coppia quando occorre.
  • La riduzione del regime motore e dei carichi termici nell'intero sistema migliorano notevolmente le prestazioni e l'economia dei consumi.
  • La modalità Economy produttiva di serie assicura il massimo risparmio di combustibile con il minimo impatto sulla produttività.
TECNOLOGIA ORIENTATA ALLA PRODUTTIVITÀ
  • Sviluppata per monitorare, gestire e migliorare le attività in cantiere.
  • La tecnologia Payload garantisce una misurazione accurata del peso* del materiale caricato e trasportato. I dati di Payload vengono visualizzati in tempo reale per migliorare la produttività e ridurre il sovraccarico.
  • La tecnologia Detect migliora la consapevolezza rispetto all'area di lavoro circostante l'attrezzatura di lavoro e fornisce avvisi che contribuiscono a mantenere al sicuro persone e risorse nel cantiere.
  • La tecnologia Link vi connette in modalità wireless alle attrezzature per accedere alle informazioni essenziali necessarie per gestire l'attività. Grazie alle preziose informazioni ottenute sulle prestazioni della macchina o dell'intera flotta, è possibile prendere decisioni tempestive basate sui fatti per ottimizzare l'efficienza e la produttività in cantiere.
  • L'abbonamento Advanced Productivity opzionale fornisce informazioni complete e utili per agire, che aiutano a gestire e migliorare la produttività e la redditività delle attività.

    * Non legale per il commercio.
SICUREZZA SUL LAVORO, OGNI GIORNO
  • L'accesso alla cabina con ampio sportello, l'apertura sportello a distanza a richiesta e i gradini simili a quelli di una scala garantiscono stabilità.
  • Il parabrezza dal pavimento al tetto, i grandi specchi con specchietti orientabili integrati e la telecamera posteriore offrono una visibilità in tutte le direzioni leader del settore.
  • Il sistema di monitoraggio computerizzato include diverse spie.
  • La telecamera posteriore migliora la visibilità sul retro della macchina, permettendo di lavorare in modo pratico e sicuro.
  • Il sistema radar di rilevamento oggetti sul retro, disponibile su richiesta, informa l'operatore della presenza di un oggetto in zona critica durante la retromarcia, migliorando la sicurezza del cantiere.
RISPARMIATE IN ASSISTENZA E MANUTENZIONE
  • Intervalli di manutenzione prolungati tra cui:
  1. Intervallo di cambio dell'olio motore e di sostituzione del filtro fino a 1.000 ore (solo Tier 4 Final, Stage IV e Stage V)
  2. Intervallo di sostituzione del filtro idraulico fino a 1.000 ore
  3. Intervallo di sostituzione dell'olio di trasmissione fino a 2.000 ore
  • Cofano inclinabile monopezzo per accedere alla cabina in modo rapido e agevole.
  • I centri di manutenzione elettrica aumentano la praticità e agevolano l'accesso.
  • L'accesso ai punti di rifornimento del combustibile e ai punti di manutenzione giornaliera permettono una riduzione dei tempi di manutenzione.
  • Il sistema di autolubrificazione Cat, totalmente integrato e disponibile a richiesta, assicura un monitoraggio completo del sistema e la massima visibilità delle prove diagnostiche.
  • Supporto dell'aggiornamento flash a distanza
  • Durata prolungata degli pneumatici con ausili alla trazione durante la marcia
PROGETTATO PER GLI OPERATORI
  • Sedile facilmente regolabile di ultima generazione con design moderno e un rivoluzionario sistema di sospensioni. È disponibile in tre assetti e può essere dotato di cintura di sicurezza a 4 punti.
  • L'insonorizzazione, le guarnizioni e i supporti di smorzamento riducono rumori e vibrazioni per un ambiente di lavoro silenzioso.
  • Sterzo tradizionale a basso sforzo standard.
  • Lo sterzo con joystick elettroidraulico montato sul sedile, a richiesta, garantisce un controllo preciso e riduce drasticamente l'affaticamento del braccio, per un comfort e un'accuratezza ottimali.
  • I comandi elettroidraulici (EH), il freno di stazionamento e la funzione di inclinazione e sollevamento con leva ad asse singolo (SAL) migliorano la manovrabilità e la gestione dei comandi.
  • I comandi ergonomici e intelligenti sono intuitivi e semplici da usare.
  • Il display touchscreen multifunzione a colori permette agli operatori di rimanere sempre concentrati.
  • Il sistema di controllo dell'assetto di ultima generazione funziona come ammortizzatore, migliorando la qualità di guida su terreni irregolari.
  • I gradini inclinati migliorati e un pratico corrimano creano uno spazio operativo sicuro e accessibile.
  • I finestrini più ampi migliorano la visibilità mentre gli specchietti convessi e orientabili aumentano la visione laterale e posteriore del conducente.
MODELLI SPECIALI PERSONALIZZATI

RIFIUTI E MATERIALI INDUSTRIALI

  • Progettato per l'utilizzo in stazioni di trasferimento, depositi di riciclaggio e cantieri di demolizione.
  • La protezione installata in fabbrica migliora il tempo di attività; le protezioni proteggono le guarnizioni degli assali, i cilindri dello sterzo, il basamento, il telaio anteriore, la trasmissione, i cilindri di inclinazione, la cabina inferiore e la scatola posteriore. Il pacchetto include centri di servizio rinforzati, gradini con cavi per impieghi gravosi, deflettori dei cilindri di sollevamento, parafanghi anteriori stretti e parafanghi con deflettori posteriori in acciaio.
  • Le opzioni installate in fabbrica disponibili sono: pneumatici in gomma piena, protezione posteriore della macchina, vetro della cabina montato su gomma, prefiltro motore, prefiltro cabina alimentato e filtrato e ventola di raffreddamento a passo variabile.
  • Le benne per rifiuti Cat disponibili separatamente sono i modelli da caricamento e trasporto, da compattazione e serraggio, da spianatura e a polipo, che possono essere dotate di tagliente in acciaio o gomma.

SILVICOLTURA

  • Progettato per l'efficienza e la produttività della movimentazione di tronchi e trucioli, pellet e residui di segheria.
  • La macchina per la silvicoltura 950M include il contrappeso per impieghi forestali in modo da mantenere la stabilità durante il trasporto di carichi pesanti, mentre i cilindri di sollevamento e inclinazione di maggiori dimensioni aumentano la capacità della macchina del 9% rispetto al modello base.
  • Le opzioni di fabbrica disponibili sono attacco rapido Fusion o VCE, impianto idraulico di 3ª o 4ª funzione per azionare la benna per scarico elevato, protezione del parabrezza anteriore, ventola a passo variabile, masse radianti del refrigeratore per elevati volumi di detriti, prefiltro del motore, radiatori dell'olio dell'assale e pacchetto di illuminazione a LED premium.
  • Gli strumenti di lavoro disponibili separatamente sono benna a polipo per smistamento, forche per segheria, tronchi, pali e legname, nonché benne per trucioli e per scarico elevato di materiale leggero.

RESISTENZA ALLA CORROSIONE

  • Progettato per ambienti corrosivi come impianti di fertilizzanti, industrie chimiche, settore agricolo, porti di acqua salata e altri.
  • Protezione in fabbrica di tutti i componenti della macchina che possono essere esposti a materiali corrosivi.
  • Il trattamento comprende masse radianti del refrigeratore E-Coat, rivestimento aggiuntivo sulla valvola idraulica principale, adesivo termorestringente su tubi idraulici, raccordi e cavi elettrici, lubrificazione di tutte le cerniere, cofanatura Zerust® per lavori con componenti elettronici in presenza di vapore, alternatore per impieghi extra gravosi, prefiltro motore a turbina e vernice protettiva su vano motore, telaio interno e tutte le parti metalliche non verniciate.
Benne
Capacità benna

2,5-9,2 m³ (3,3-12,0 yd³)


Capacità benna
Campo della benna

2,5-9,2 m³ (3,3-12,0 yd³)


Capacità di rifornimento di servizio
Serbatoio del combustibile 275

L

Differenziale - Riduttori finali - Anteriori 43

L

Sistema di raffreddamento 59

L

Serbatoio idraulico 125

L

Trasmissione 43

L

Differenziale - Riduttori finali - Posteriori 43

L

Serbatoio del DEF 16

L

Basamento 22

L


Dimensioni
Lunghezza totale (senza benna) 6

mm

Larghezza massima agli pneumatici (a pieno carico) 2

mm

Carreggiata 2140

mm

Altezza - Sommità della struttura ROPS 3

mm

Altezza - Sommità del cofano 2

mm

Altezza alla sommità del tubo di scarico 3

mm

Altezza perno d'incernieramento all'altezza di trasporto 647

mm

Altezza perno d'incernieramento alla massima altezza di sollevamento 4027

mm

Distanza dal centro dell'asse posteriore al bordo del contrappeso 1

mm

Distanza dal centro dell'assale posteriore all'attacco 1

mm

Nota

Tutte le dimensioni sono approssimate e si basano su pneumatici radiali Michelin 23.5R25 XHA2 L3.

Distanza libera da terra 367

mm

Passo 3350

mm


Dimensioni - Sollevamento elevato
Altezza - Sommità del cofano 2

mm

Altezza perno d'incernieramento all'altezza di trasporto 782

mm

Altezza - Sommità della struttura ROPS 3

mm

Gioco del braccio di sollevamento alla massima altezza di sollevamento 3

mm

Distanza dal centro dell'assale posteriore all'attacco 1

mm

Altezza perno d'incernieramento alla massima altezza di sollevamento 4

mm

Angolo di richiamo all'altezza di trasporto

49 gradi

Distanza libera da terra 367

mm

Distanza dal centro dell'asse posteriore al bordo del contrappeso 1

mm

Lunghezza totale - Senza benna 7

mm

Nota

Tutte le dimensioni sono approssimate e si basano su pneumatici radiali Michelin 23.5R25 XHA2 L3.

Larghezza massima - Su pneumatici - A pieno carico 2

mm

Carreggiata 2140

mm

Angolo di richiamo al suolo

40 gradi

Angolo di richiamo alla massima altezza

59 gradi

Passo 3350

mm

Altezza alla sommità del tubo di scarico 3

mm


Dimensioni - Sollevamento standard
Altezza - Sommità della struttura ROPS 3

mm

Distanza dal centro dell'asse posteriore al bordo del contrappeso 1

mm

Altezza - Sommità del cofano 2

mm

Nota

Tutte le dimensioni sono approssimate e si basano su pneumatici radiali Michelin 23.5R25 XHA2 L3.

Distanza dal centro dell'assale posteriore all'attacco 1

mm

Lunghezza totale - Senza benna 6

mm

Altezza perno d'incernieramento alla massima altezza di sollevamento 4027

mm

Angolo di richiamo all'altezza di trasporto

49 gradi

Angolo di richiamo alla massima altezza

59 gradi

Altezza alla sommità del tubo di scarico 3

mm

Larghezza massima - Su pneumatici - A pieno carico 2

mm

Gioco del braccio di sollevamento alla massima altezza di sollevamento 3

mm

Distanza libera da terra 367

mm

Altezza perno d'incernieramento all'altezza di trasporto 647

mm

Passo 3350

mm

Carreggiata 2140

mm

Angolo di richiamo al suolo

36 gradi


Impianto idraulico
Tipo di pompa dell'attrezzatura

A pistoni assiali, portata variabile

Impianto dell'attrezzo - Resa massima della pompa a 2.150 giri/min 286

l/min

Impianto dell'attrezzo - Pressione di funzionamento massima 29

kPa

Ciclo idraulico - Totale 8

s


Livelli di rumorosità
Nota (1)

*Distanza di 15 m (49,2 piedi), percorsa in avanti in seconda marcia.

Con velocità della ventola di raffreddamento al 70% del valore massimo: livello della pressione sonora sull'operatore (ISO 6396:2008)** 69

dB(A)

Con velocità della ventola di raffreddamento al valore massimo: livello di potenza sonora esterna (ISO 6395:2008) 107

dB(A)

Nota (2)

**Per macchine vendute nei paesi dell'Unione Europea e nei paesi che adottano le Direttive UE.

Nota (3)

***Direttiva dell'Unione Europea 2000/14/CE e successive modifiche contenute nella direttiva 2005/88/CE.

Con velocità della ventola di raffreddamento al valore massimo: livello della pressione sonora sull'operatore (ISO 6396:2008) 70

dB(A)

Con velocità della ventola di raffreddamento al valore massimo - Livello di pressione sonora esterna (SAE J88:2013)

75 dB(A)*

Con velocità della ventola di raffreddamento al 70% del valore massimo: livello di potenza sonora esterna (ISO 6395:2008)**

104 LWA***


Motore
Potenza netta - ISO 9249 187

kW

Emissioni

Tier 4/Stage V

Potenza massima - 2.100 giri/min - ISO 14396 186

kW

Coppia lorda di picco - 1.300 giri/min - SAE J1995 1

N·m

Potenza netta massima - 2.100 giri/min - ISO 9249 - Unità metriche 171

kW

Potenza massima - 2.100 giri/min - SAE J1995 187

kW

Nota

L'impianto di climatizzazione su questa macchina contiene gas refrigerante fluorurato a effetto serra R134a (potenziale di riscaldamento globale = 1.430). L'impianto contiene 1,6 kg di refrigerante con un equivalente di CO2 di 2,288 tonnellate metriche.

Potenza netta massima a 2.100 giri/min - ISO 9249 171

kW

Coppia lorda di picco - 1.300 giri/min - ISO 14396 1

N·m

Cilindrata 7

L

Potenza netta massima a 2.100 giri/min - SAE J1349 171

kW

Modello motore

Cat C7.1

Potenza massima - 2.100 giri/min - ISO 14396 - Unità metriche 186

kW

Coppia netta massima - 1.300 giri/min 1

N·m


Motore - Tier 4 Final/Stage IV
Emissioni

Tier 4/Stage IV


Pesi
Peso operativo 19

kg

Nota

Peso basato su una configurazione della macchina con pneumatici radiali Michelin 23.5R25 XHA2 L3, serbatoi pieni, operatore, contrappeso standard, avviamento a freddo, parafanghi basculanti, Product Link, sistema manuale di bloccaggio/apertura degli assi (anteriori/posteriori) del differenziale, protezione della trasmissione, impianto secondario dello sterzo, insonorizzazione e benna da 3,1 m� (4,1 yd�) per uso generale con BOCE.


Specifiche operative
Nota (1)

Per una configurazione della macchina come definita alla voce "Peso".

Carico statico di ribaltamento - Rotazione completa di 40° - Con flessione dello pneumatico 11

kg

Forza di strappo 181

kN

Carico statico di ribaltamento - Rotazione completa di 40° - Senza flessione dello pneumatico 11

kg

Nota (2)

Piena conformità allo standard ISO 143971:2007, sezioni da 1 a 6, che richiede una verifica del 2% tra i calcoli e le prove.


Trasmissione
Marcia avanti - 2 12

km/h

Marcia avanti - 1 6

km/h

Marcia avanti - 5 39

km/h

Nota

Massima velocità di marcia su veicoli standard con benna vuota e pneumatici standard L3 con raggio di rotolamento di 787 mm (31 in).

Retromarcia - 3 25

km/h

Marcia avanti - 4 25

km/h

Marcia avanti - 3 19

km/h

Retromarcia - 2 12

km/h

Retromarcia - 1 6

km/h