News

Novità » Article

Fliegl Stone Master light sul banco di prova

Il camionista Alain Lengacher, affiancato da due altri colleghi della Zürcher Kies und Transport AG, ha messo alla prova il nuovo Stone Master light, il semirimorchio con cassone ribaltabile del marchio Fliegl.

Rispetto ad altri veicoli simili sul mercato, lo Stone Master light ha un bordo di carico posto circa 40 cm più in basso, pur attestando lo stesso volume, ciò grazie anche alla forma conica della benna e all’altezza ottimizzata del telaio.

Lo stabilizzatore antiribaltamento Drive On pesa solo 23 kg, dunque circa 300 kg in meno di altri sistemi paragonabili. Il camionista può attivare o disattivare il sistema direttamente dalla cabina. Il Drive On lavora in modo pneumatico, è dunque superfluo un proprio circuito idraulico.

Grazie alla sua forma conica, la benna si allarga man mano verso la parte posteriore. In questo modo al momento dello scarico il materiale scivola fuori più facilmente e senza lasciare residui.

Peso ottimizzato, stabilità garantita: appositi incavi perforati e pressati, a forma di anello, mantengono l’effetto stabilizzante del telaio in acciaio, pur essendo di peso ridotto.

I raccordi sono disposti in modo da velocizzare l’operazione di attacco e stacco del semirimorchio in pochi secondi.

Video: Sistema Drive On e stabilizzatore antiribaltamento (2:37 min, in tedesco)

Nuove prospettive, anche per un camionista esperto e rodato come Alain Lengacher: ecco le sue impressioni dopo diversi giri di prova a bordo del nuovo Fliegl Stone Master light, un semirimorchio con cassone ribaltabile in acciaio.

L’azienda Zürcher Kies und Transport AG, con sede a Zuzwil e appartenente alla stefan eberhard AG, nella regione di San Gallo è rinomata: fornisce ghiaia di varia granulometria e offre servizi di trasporto, con una flotta di autocarri che comprende 25 veicoli.

Su tre giornate, gli autisti dell’azienda sangallese hanno messo sul banco di prova il nuovo semirimorchio a tre assi con cassone ribaltabile prodotto dalla Fliegl, lo Stone Master light, versione DHKS 390. Il cassone in acciaio ha una capacità di 24.5 m3 e un peso operativo di 5480 kg.

A bordo c’è Alain Lengacher.

È un camionista esperto e conosce bene le esigenze che un veicolo di questo tipo deve soddisfare.

«Un carico in più al giorno»

Ecco il bilancio, dopo i giri di prova. «Durante l’operazione di scarico sono rimasto sorpreso nel vedere come la benna era rimasta pulita. Non ho dovuto raschiare via materiale residuo. Inoltre, è un cassone estremamente stabile, con pareti spesse 4 mm e un fondo di 5 mm. Anche il peso è davvero ottimo per essere un semirimorchio in acciaio». Per Lengacher sono proprio le piccole cose che nei veicoli di trasporto fanno la differenza. «Retrocamera, pesatrice, possibilità di attivare e disattivare la barra anti-incastro direttamente dalla cabina invece di dover scendere dal veicolo – tutti piccoli accorgimenti che insieme fanno un carico in più al giorno».

Drive On - stabilizzatore antiribaltamento

Con il suo nuovo Stone Master light, adattabile in modo versatile alle esigenze della clientela, Fliegl sposta in alto l’asticella. Il fabbricante tedesco ha infatti equipaggiato questo veicolo con un opzionale sistema di sicurezza e con lo stabilizzatore antiribaltamento Drive on, grazie al quale un peso di diverse tonnellate può essere spostato dal semirimorchio alla motrice. Il sistema garantisce maggiore sicurezza alla partenza, sostituendosi alla trazione integrale o all’Hydrodrive, e riducendo il rischio che il semirimorchio si rovesci all’indietro.
 

Semirimorchio con cassone ribaltabile: vai ai prodotti

Desiderate saperne di più sui semirimorchi Fliegl con cassone ribaltabile? Chiamateci al numero 0848 832 832.