News

Novità » Article

Avesco nei media: l’Hybridbox® supera il test pratico per il risanamento energetico degli edifici

Il 6 marzo 2020, durante la trasmissione «Schweiz aktuell» su SRF1, si è parlato del progetto di risanamento. Una parte era dedicata all’installazione dell’Hybridbox.

Avesco realizza l’Hybridbox su incarico della società W. Schmid Projekte AG. Ecco l’impianto (a sinistra in immagine) nella cantina dell’edificio abitativo risanato.

Il programma «Schweiz aktuell» mostra l’impatto che il risanamento energetico di un edificio abitativo degli anni Cinquanta ha avuto sul bilancio CO2. Il progetto contempla anche l’Hybridbox® prodotta da Avesco.

Il reportage televisivo, trasmesso il 6 marzo 2020 dal canale di lingua tedesca SRF1, ha mostrato come, grazie al risanamento, è stato possibile ridurre a zero le emissioni di biossido di carbonio. La trasformazione dell’immobile è durata 25 giorni lavorativi ed è costata 537 000 franchi.

L’Hybridbox è una centrale energetica intelligente che contribuisce a scaldare e raffreddare l’immobile costituito da otto unità abitative e ubicato a Glattbrugg, garantendo altresì un approvvigionamento di acqua calda ed elettricità, il tutto a zero emissioni. Avesco costruisce questo tipo di installazione a Bubendorf, presso i propri stabilimenti per la produzione di impianti di cogenerazione forza calore. Committente è la società W. Schmid Projekte AG.

Di più sull’Hybridbox qui.

Vai alla trasmissione TV