News

Novità » Article

Perforatrici Jumbo e concetto di servizio ad hoc per la nuova A26 a Linz

Per i lavori di perforazione necessari alla realizzazione della A26, la nuova autostrada urbana di Linz, sono impiegate le perforatrici Jumbo DT922i (in immagine) e DT1130i della Sandvik.

La galleria sarà lunga circa 4 km.

Grazie al concetto di servizio, studiato su misura da Avesco per la realizzazione del progetto, è garantito un lavoro impeccabile e senza imprevisti, come pure la massima disponibilità macchine. Il concetto prevede anche la permanente presenza in loco di un tecnico di servizio.

Con le perforatrici Jumbo a due o tre bracci della Sandvik e un concetto di servizio creato su misura, Avesco affianca la costruzione della A26, la nuova autostrada urbana che corre attorno a Linz, capitale dell’Alta Austria.

La costruzione della A26 è uno dei più importanti progetti tesi a migliorare la situazione del traffico, sia nel centro urbano sia nei dintorni della Città di Linz.

Con la realizzazione di questa nuova tratta autostradale sarà possibile deviare gran parte del traffico, sgravando così la rete stradale urbana.

Per l’85 per cento, vale a dire circa 4 km dell’intero percorso, la tratta sarà costruita sottoterra, in galleria. Attualmente sul cantiere lavorano due perforatrici Jumbo Sandvik Dt922i a due bracci e una perforatrice Jumbo Sandvik Dt1130i a tre bracci, fornite da Avesco.

Inoltre, Avesco gestisce il cantiere mediante un servizio tagliato su misura, in base alle esigenze dalla clientela. Un tecnico di servizio è presente in loco in pianta stabile, così da garantire un pronto intervento nel caso in cui fosse necessaria una riparazione.

Desiderate saperne di più sulle soluzioni Avesco nel settore costruzione gallerie o lavori di perforazione? Chiamateci al numero 0848 832 832. In Austria: +43 7232 29 944 90.