News

Novità » Article

Consegnata la prima autobetoniera su semirimorchio monoasse

In occasione della fiera transport.ch tenutasi in novembre 2017 a Berna, Avesco ha presentato un’autobetoniera su semirimorchio monoasse: una prima svizzera, un prodotto fatto in Svizzera e pensato per il mercato svizzero.

L’impresa Blöchlinger AG di Neuhaus SG ha optato per un’autobetoniera di questo tipo soprattutto per la straordinaria maneggevolezza, la facilità di utilizzo, l’ottima portata e l’ideale ripartizione del carico sulla motrice.

La squadra Avesco dell’officina allestimento veicoli per trasporto beton ha concepito con grande professionalità questo veicolo con componenti svizzere, tra queste il semirimorchio con asse BPW, il sistema di frenata e ammortizzo Wabco, l’impianto radio HBC e la betoniera del tipo Ultra Light AM 10 FHC LL, del fabbricante tedesco Stetter.

L’autobetoniera, con un volume nominale di 10 m3 e una portata di 20,3 ton, è stata consegnata alla ditta Blöchlinger alla fine di febbraio. L’azienda si è detta soddisfatta di poter ottimizzare la propria produttività, diminuendo i costi operativi.

L’autobetoniera su semirimorchio con monoasse si distingue anche per

  • asse sterzante con impianto radio per manovre di parcheggio e in cantiere particolarmente impegnative;
  • attacco idraulico All-In-One Avesco (collegamento idraulico monoblocco ) dal trattore, compreso allacciamento idraulico per l’asse sterzante.