News

Novità » Article

Nuova flotta di sollevatori Yale per Lindt & Sprüngli!

Ecco parte della nuova flotta Yale, pronta per essere messa all’opera.

Markus Keiser, responsabile logistica esterna Lindt & Sprüngli (centro) riceve una simbolica chiave da Peter Schiess (sinistra) consulente di vendita Avesco e da Sandro Matteucci responsabile di settore (destra).

Avesco e Lindt & Sprüngli prolungano la propria collaborazione in ambito logistica.

L’azienda Lindt & Sprüngli, rinomata a livello internazionale per i suoi prodotti di elevata qualità, come la deliziosa e tanto amata cioccolata, vanta ben 12 sedi di produzione, 24 filiali e un organico di 13 500 collaboratori in tutto il mondo.

Da alcuni anni, la sede di produzione di Kilchberg ha scelto Avesco, puntando sui sollevatori Yale, macchine compatte, robuste ed efficienti, impiegate per lo più per i lavori di magazzino. Sono facili da manovrare, comode ed ergonomiche. Anche i magazzinieri ne sono rimasti entusiasti e hanno affermato di volere le Yale anche in futuro. Markus Keiser, responsabile della logistica esterna presso Lindt & Sprüngli a Kilchberg, ha apprezzato anche l’ottima assistenza individuale offerta da Avesco, la professionalità del servizio hotline, come pure la competenza in ambito riparazioni e consulenza.

Le esigenze poste erano chiare: le nuove macchine dovevano tener testa ai ritmi intensi di lavoro. La produzione avviene per lo più in tre turni, durante l’alta stagione si lavora 7 giorni su 7 con una rotazione di 4 turni. Le macchine destinate alla logistica non percorrono grandi distanze, ma devono sollevare carichi pesantissimi e spostare giornalmente dalle 1500 alle 2500 palette, di 2 tonnellate ciascuna. Anche a livello di spazi gli stabilimenti storici e ultracentenari di Lindt & Sprüngli sono una bella sfida e mettono alla prova la destrezza dei magazzinieri. Per motivi di sicurezza e per prevenire incidenti, i sollevatori possono essere messi in moto solo dai collaboratori preposti che hanno seguito un’apposita formazione e che sono in possesso di un badge personale.

L'esigenza di programmare i nuovi sollevatori in questo modo ha richiesto un’intensa collaborazione tra fornitore e cliente.

Sul fronte della sicurezza e della prevenzione incidenti Lindt & Sprüngli interviene in modo proattivo, eliminando tutti i potenziali rischi. L’azienda chiede anche ai propri partner di condividere questa stessa filosofia, con la fornitura di prodotti e soluzioni sicuri.

In questi ultimi anni Avesco si è dimostrata un partner affidabile, cooperativo e assolutamente all’altezza del compito. Inoltre i prodotti Yale hanno saputo soddisfare al meglio le elevate esigenze poste dal lavoro a turni. Lindt & Sprüngli ha quindi deciso di rinnovare l’intera flotta optando nuovamente per Yale.

Il team Avesco-Yale al gran completo coglie l’occasione per esprimere i propri ringraziamenti per la piacevole collaborazione e il partenariato di successo intrattenuti finora.