News

Novità » Article

Dino DC410Ri modernizzata: più forza e affidabilità per questa perforatrice con martello perforatore esterno

È stata riconcepita ex novo l’unità di comando a distanza, di cui è dotata la Dino DC410Ri Sandvik. Questa perforatrice con martello perforatore esterno offre diversi atout, tra questi i nuovi joystick più leggeri e più facili da manovrare coi guanti da lavoro, ma anche un’unità di comando meglio protetta dai rischi di infiltrazione di umidità.

La DC410Ri è ancora più affidabile e robusta grazie ad esempio al rinnovamento completo del sistema elettrico, rivisto e concepito per riuscire ad affrontare in tutta sicurezza qualsiasi sfida sul cantiere. Sono stati rinforzati anche diversi dettagli meccanici.

Con la Dino DC410Ri Sandvik presenta il risultato di una modernizzazione durata due anni della precedente Dino DC400Ri per lavori a cielo aperto, con martello perforatore esterno e comando a distanza. Il nuovo modello si presta in particolare per le aree urbane ma anche per altri tipi di utilizzo dove si esige una mobilità particolarmente elevata. Grazie a tutta una serie di optional, affidabilità e produttività risultano ottimizzate. Dal mese di luglio 2020, i clienti svizzeri avranno a disposizione una macchina di dimostrazione.

La Dino DC410Ri è una versione integralmente modernizzata del modello Dino DC400Ri lanciato nel 2014. La nuova perforatrice compatta si presta per effettuare fori con un diametro dai 51 ai 76 mm e, proprio come il modello precedente, offre massima stabilità e mobilità, un irrinunciabile vantaggio soprattutto quando si lavora nei cantieri cittadini, dove lo spazio è ridotto, ma anche per i gravosi impieghi di estrazione o gli impegnativi lavori di costruzione. Il radiocomando, il martello perforatore RD414 di 14 kW, il moderno comando della coppia di rotazione «serie i» e un’area di perforazione fino a 18 m2 sono altri punti forti che contribuiscono a fornire una soluzione economica e produttiva in grado di fronteggiare compiti complessi. Sono possibili anche interventi di ancoraggio fino a IBO R51.
 

Stesso design ma molte novità in più

Il design di base del modello originale è stato mantenuto, la Dino DC410Ri si distingue tuttavia per tutta una serie di significativi miglioramenti che permettono di garantire un’affidabilità ancora maggiore. Tutto il sistema elettrico è stato completamente rivisto e concepito ad hoc per riuscire ad affrontare in tutta sicurezza qualsiasi sfida sul cantiere. Diversi dettagli meccanici sono stati rinforzati, il supporto della slitta è stato dotato di una cornice in acciaio per la slitta di avanzamento e di robusti bracci per la presa degli steli.

La nuova Dino DC410Ri offre inoltre maggiore mobilità, grazie al 15% in più di  potenza di spostamento rispetto al modello precedente. Tra le altre caratteristiche che contribuiscono a garantire un’eccellente mobilità vi sono la bassa altezza di trasporto, il basso centro di gravità e l’elevata distanza dal suolo.

Una gamma di nuove opzioni disponibili per la Dino DC410Ri offrono maggiori possibilità con cui adattare e personalizzare la perforatrice in modo ancora più preciso e per affrontare al meglio i mandati più diversi.  NoiseShield-DC è una soluzione semplice e compatta di protezione fonica per la Dino DC410Ri, in grado di ridurre il livello di pressione acustica (ponderato A) di un valore fino a 7,5 dB all’interno di un raggio di 16 metri attorno alla perforatrice. I pannelli isolanti di questo sistema, il cui brevetto è stato depositato, sono facili e veloci da montare. Basta sostituirli ai pannelli a rete forniti di serie con la gabbia di sicurezza.
 

Sistema di allineamento automatico della slitta

Le imprese di costruzione per le quali è importante poter contare sulla massima rapidità di installazione, possono optare per il sistema di allineamento automatico della slitta. Tale opzione offre il vantaggio di mantenere l’allineamento della slitta di avanzamento nell’angolatura predefinita, anche se la posizione del braccio varia in base al foro di perforazione Per taluni interventi, ad esempio i lavori di perforazione in galleria, il sistema di risciacquo ad acqua può essere un’opzione utile e concorre a ridurre in modo ottimale la creazione di polvere.
 

Nuova unità di comando a distanza

Un’altra ottimizzazione tangibile e certamente apprezzata da molti operatori è la nuova unità di controllo a distanza. I joystick sono stati ridisegnati ex novo per facilitare la manovrabilità anche quando si indossano guanti da lavoro, i raccordi dei cavi elettrici, prima in materiale sintetico, sono stati ora sostituiti con componenti metallici di alta qualità. Adesso inoltre l’unità di comando risulta essere meglio protetta contro l’infiltrazione di umidità, in presenza di dure condizioni di lavoro e a basse temperature.
 

Schermo di controllo visualizzabile su Smartphone o tablet

Un’altra caratteristica pratica è data dalla possibilità di visualizzare lo schermo di controllo su Smartphone Android o tablet. Lo schermo è collegato all’unità di comando a distanza e offre una visuale perfetta sull’orientamento della perforatrice e indica i parametri di perforazione e avanzamento facilitando così un controllo facile e preciso, anche quando la piattaforma si trova in fondo a uno scavo o al bordo di una pericolosa scarpata.
 

Dal 1° luglio 2020: testate la nuova Sandvik Dino DC410Ri Sandvik!
A partire dal 1° luglio 2020 i clienti in Svizzera avranno la possibilità di testare senza alcun impegno la nuova Dino DC410Ri Sandvik in grado di offrire numerose opzioni ottimizzate. Contattateci alle coordinate seguenti e scoprite tutti dettagli!

Desiderate saperne di più sulle perforatrici per lavori a cielo aperto in vendita da Avesco? Contattateci! Daniel Fleischlin, responsabile Prodotto, telefono 062 915 81 69, e-mail daniel.fleischlin@avesco.ch