News

Novità » Article

NoiseGuard-DX: isolazione acustica Sandvik, in anteprima presso la ditta austriaca w&p Zement

NoiseGuard-DX riduce le emissioni foniche grazie all’isolazione del martello perforatore e del caricatore attraverso una costruzione insonorizzante.

Con NoiseGuard-DX l’insonorizzazione avviene in modo mirato, il rumore è attutito esattamente lì dove viene generato. La principale fonte di inquinamento fonico di una perforatrice con martello esterno è proprio il martello stesso, esso genera infatti fino al 75% del livello di pressione acustica complessivo.

La costruzione insonorizzante è in grado di assorbire soprattutto le alte frequenze, riducendo così l’intensità sonora di 10dB. In base alle misurazioni effettuate dalle autorità, l’inquinamento fonico risulta addirittura di 1dB inferiore rispetto ai valori misurati precedentemente impiegando la macchina fondo foro.

Il cofano fonoassorbente si solleva nel momento in cui sono inserite le aste di perforazione (durata da 2 a 3 secondi). In seguito, l’asta è fatta uscire dal caricatore e la cappa viene richiusa. Il processo di apertura o chiusura completo dura circa 6-8 secondi.

Posizione di manutenzione per il grassaggio e il cambio punta.

Per le piccole perforatrici senza cabina, del tipo Dino™ DC410Ri, la NoiseShield-DC è una soluzione semplice e compatta in grado di ridurre efficacemente l’inquinamento fonico.

La w&p Zement GmbH utilizza la tecnologia NoiseGuard-DX per la propria Ranger™ DX800 che, oltre a ridurre l’inquinamento fonico, garantisce redditività e affidabilità.

Le emissioni acustiche giocano un ruolo sempre più cruciale, anche nelle imprese attive nel settore dell’estrazione e della produzione di ghiaia. È così anche per l’azienda w&p Zement che ha la sua sede a Wietersdorf, in Carinzia. L’impresa è infatti chiamata a rispettare severi valori di protezione fonica e al contempo deve garantire una buona reddittività.

Per riuscirci, l’azienda austrica ha trovato una soluzione vincente: una Ranger DX800 con martello perforatore esterno per i lavori a cielo aperto, marchio Sandvik, unita alla tecnologia di insonorizzazione NoiseGuard-DX.

«Sin dal primo giorno, i risultati ottenuti sono degni di nota. Di fatto, dalle misure effettuate dalle autorità, risulta che con questa tecnologia, non soltanto sono ampiamente rispettati i valori massimi di emissione tollerati, ma è addirittura possibile contenere l’inquinamento fonico al di sotto dei valori misurati precedentemente, utilizzando la perforatrice fondo foro», commenta Marc Schöffmann, consulente di vendita Avesco. «La w&p può così beneficiare della perforazione con martello esterno, più veloce ed efficiente sotto il profilo del consumo carburante, riducendo al contempo le emissioni foniche».

Costruzione NoiseGuard-DX

NoiseGuard-DX è una costruzione completamente chiusa (maggiori dettagli nella galleria di immagini, in alto) capace di ridurre il livello di pressione acustica ponderato A di max 12,9 dB in un raggio di 16 m. Ne risulta, nel raffronto con le configurazioni senza protezione fonoassorbente, un’insonorizzazione del 95%.

Accesso ai punti di manutenzione e assistenza via telecamera per la serie Dxi

La costruzione fonoassorbente può essere facilmente smontata, aprendo una sola vite. Questo sistema permette di effettuare la manutenzione della slitta in tutta facilità e rapidità. Nella più recente serie Dxi, è installata una telecamera che offre altresì un’assistenza visiva durante il processo di perforazione quando il portellone è chiuso.

NoiseGuard-DXi: tecnologia per la serie Ranger™ DXi

Sandvik offre, grazie alla tecnologia NoiseGuard-DXi, una soluzione di insonorizzazione anche per i modelli della serie Ranger™ DXi. In questo caso, con potenza del martello di perforazione fino a max 27 kW, adatto per perforazioni con diametro di 51-127 mm.

 

Vai ai prodotti: perforatrici estrazione

 

Una soluzione per piccole perforatrici: NoiseShield-DC
Un’altra innovazione firmata Sandvik è la soluzione NoiseShield-DC. Semplice e compatta, ideale per le perforatrici del tipo Dino™ DC410Ri, più piccole e senza cabina (martello con potenza 14 kW, per perforazioni con diametro 51-76 mm). Questa soluzione è raccomandata per i cantieri negli spazi urbani. NoiseShield-DC non è una costruzione completamente chiusa, ma aperta verso l’alto. Il livello di pressione acustica (ponderato A) è ridotto fino a 7,5 dB, deviando il rumore verso l’alto, quindi lontano dall’operatore e dall’ambiente circostante.