News

Novità » Article

Sandvik lancia sul mercato due perforatrici estrazione della serie Ranger DX per condizioni estreme

Il radiocomando di cui sono dotati i modelli della serie Sandvik Ranger DXR è equipaggiato anche di una funzione per far procedere la macchina da foro in foro e per affrontare il lavoro con una precisione ancora maggiore.

Così come le perforatrici Ranger DX di tipo convenzionale, le nuove macchine offrono un’ampia area di impiego che va dai 17,6 m2 ai 26,4 m2, tuttavia in una versione più leggera e flessibile.

Le macchine garantiscono la massima produttività in combinazione con le potenti perforatrici roccia e il sistema Rock Pilot+.

La serie di perforatrici estrazione Ranger™ DX, dotate di martello perforatore esterno, si amplia, con l’entrata sul mercato di due innovativi modelli senza cabina. Le nuove varianti offrono più sicurezza ed efficienza, soprattutto in caso di impegnativi interventi di estrazione o lavori di costruzione.

I nuovi modelli DX600R e DX800R di Sandvik possono essere utilizzati in luoghi altrimenti inaccessibili con altre perforatrici. Fondamentalmente entrambe presentano le stesse caratteristiche delle perforatrici Ranger DX di tipo convenzionale, ma sono concepite in una versione più leggera e maneggevole. Proprio per questo sono la soluzione ad hoc in caso di condizioni di lavoro pericolose e particolarmente impegnative, in cui è possibile perforare in tutta sicurezza e con la massima efficienza solo con il supporto di un moderno radiocomando.  

Le perforatrici Ranger DXR sono ideali soprattutto sui terreni difficili e instabili, nonché in presenza di solchi profondi, come è spesso il caso durante l’esecuzione di opere stradali o ferroviarie, ma anche durante lavori speciali di sottostruttura, di fresatura in trincea o posa di tubature.


Produttività: fino al 60% di perforazioni in più

Il carro principale girevole offre un eccellente raggio di azione, grazie all’innovativo sistema di compensazione del peso è garantita inoltre la massima stabilità, anche in condizioni estreme. Esso permette altresì di effettuare fino al 60% di perforazioni in più rispetto alle tradizionali perforatrici estrazione con martello perforatore esterno. La serie Ranger DXR attesta la massima efficienza, superando qualsiasi altra perforatrice senza cabina disponibile attualmente sul mercato.

Le perforatrici della serie Ranger DXR sono concepite per la realizzazione di fori con diametro dai 64 ai 127 mm e l’impiego di aste di perforazione con diametro dai 38 ai 51 mm. Con la testa di iniezione, fabbricata da Tecnica di costruzione Avesco, è possibile realizzare ancoraggi da R32 a T76, con una performance senza pari.


Noise Guard: livello fonico ridotto di 10 dB

Noise Guard è un’opzione interessante soprattutto per le imprese di costruzione attive principalmente nelle aree urbane. Grazie a una semplice ma robusta copertura fonoassorbente è possibile ridurre il livello fonico della macchina fino a un valore complessivo di oltre 10 dB.


Volete saperne di più sulle soluzioni proposte da Sandvik? Contattateci! Daniel Fleischlin, responsabile Prodotto, telefono 062 915 81 69, e-mail daniel.fleischlin@avesco.ch