News

Novità » Article

Macchina versatile, adatta a qualsiasi lavoro speciale di sottostruttura

L’attrezzatura di perforazione della BG 24 H PremiumLine è stata cambiata dai tecnici Avesco sul cantiere di Sugiez (FR). L’utensile di perforazione impiegato con procedura di perforazione intubata secondo il metodo Kelly è stato sostituito con l’equipaggiamento per il Full Deplacement Piling (FDP). Il cambio è stato possibile in poche ore, grazie alla struttura con cui è stata concepita la trivella.

I circa 500 pali FDP, realizzati a Sugiez, sono profondi dai 10 ai 14 metri e costituiscono parte integrante delle fondamenta su cui poggiano le case plurifamiliari.

Un cantiere in centro città. Per gli scavi di fondazione, sono stati eseguiti con la BG 24 H PremiumLine pali trivellati in calcestruzzo, rinforzati in seguito con tiranti di ancoraggio.

Due progetti di costruzione nella Svizzera romanda mostrano la versatilità della grande trivella BAUER BG 24 PremiumLine noleggiabile da Avesco e utilizzabile per diversi interventi.

Cantone di Friburgo, vista sul Lago Lemano e il Monte Vully: una location idilliaca per il cantiere in cui la grande trivella BAUER BG 24 PremiumLine era al lavoro nei mesi di agosto e settembre 2018. Ma non solo...

Per l’impresa edilizia incaricata del progetto, il luogo ha rappresentato anche una vera e propria sfida.

Morges: scavi nel cuore della città

A Morges (VD), sul Lago Lemano, ecco sorgere un grande complesso con superfici commerciali, spazi abitativi e uffici. Lo stabile è costruito su un’area assai ristretta, proprio nel centro città. Per effettuare gli scavi di fondazione si è impiegata una BG 24 H: con procedura di perforazione intubata secondo il metodo Kelly si sono posati, a una distanza di due metri, due pali trivellati in calcestruzzo con diametro di 750 mm.

Altrettanto impegnativo è stato anche il secondo cantiere in cui la macchina presa a noleggio da Avesco ha fornito le proprie prestazioni.

500 pali FDP a Sugiez

A Sugiez, la stessa impresa edilizia è attualmente alle prese con l’ultima tappa di un progetto di ampio respiro, che ha visto la costruzione di un complesso abitativo contemplante numerose case plurifamiliari a due piani, in località «Grossen Moos».

Paludosa un tempo, l’area è stata bonificata e oggi è una delle più grandi zone agricole della Svizzera.

Per poter costruire su un suolo torboso e instabile come quello del «Grossen Moos» sono stati eseguiti circa 500 pali tramite la procedura FDP (Full Deplacement Piling) e impiegando la BG 24 H a spostamento laterale. I pali inseriti costituiscono parte integrante delle fondamenta su cui sono costruite le case.

Macchina noleggiata a Sugiez, riequipaggiata velocemente per altre perforazioni

L’intervento su due cantieri così diversi mostra chiaramente uno dei principali vantaggi della BG 24 H: la sua enorme versatilità. La trivella può essere facilmente riequipaggiata, in linea con le esigenze imposte dalla procedura scelta per l’esecuzione dei lavori speciali di sottostruttura. Da Morges la macchina è stata portata a Sugiez, dove i tecnici Avesco, in poche ore, l’hanno attrezzata per la procedura FDP.

Optando per il noleggio gli imprenditori possono contare sulla massima disponibilità entro tempi brevi.

Da settembre 2018: tra le macchine a noleggio c’è anche la nuova BG 15 H

Per eseguire pali trivellati di minori dimensioni e per garantire un trasporto ancora più facile, da settembre 2018 Avesco ha ampliato il proprio parco di grandi perforatrici a noleggio con l’aggiunta di una BG 15 H ValueLine. All’occorrenza, un consulente tecnico Avesco formato appositamente per le macchine Bauer è a disposizione per seguire l'esecuzione dei lavori.
 

Trivelle per lavori speciali di sottostruttura